Lettere alle chiese dal presidente R. Volpe. Roma, 13 dicembre 2011

Care Chiese,
sabato 10 dicembre è deceduto il fratello Gino Cantarella. Gino era nato a
Lentini (SR) il 10 novembre del 1932. A sedici anni era stato battezzato dal pastore
Filadelfo Maci e a ventisei anni, maturata in lui la vocazione a servire il Signore come
pastore, era andato alla Scuola Teologica di Rivoli. Dopo cinque anni di studi aveva
cominciato il suo periodo di prova il primo giungo del 1963 a Valperga, come
coadiutore del pastore Bruno Saccomani. A Valperga è stato pastore fino al 1968 e
poi è stato trasferito in Val di Susa, dove è rimasto fino all’aprile del 1972, quando si
è dimesso per trasferirsi in Svizzera.
Io ho avuto il piacere di conoscerlo mentre ero pastore a Lentini. Si trattava di
una persona dolce e gentile. Volle donare all’Unione il suo terreno agricolo con
annesso fabbricato rurale destinandolo alle chiese della Sicilia. Oggi il centro si
chiama “Centro Cantarella”.
Resta in me il ricordo di un amico, un fratello e un collega che ci lascia
momentaneamente, in attesa di rincontrarlo nel Regno di Dio,
vostro servo in Cristo,

RAFFAELE VOLPE

Scrivi commento

Commenti: 0

   IN RILIEVO

PASTORE

SIMONE CACCAMO

UFFICIO SEGRETERIA

DANIELA UNCINI

 

 CONCERTI E ACCOGLIENZA

 

GETA TEPES BILLA

 georgeta.tepes@yahoo.it

Cellulare: 320. 013 9110

“O Signore, al mattino tu ascolti la mia voce: al mattino ti offro la mia preghiera e attendo un tuo cenno”

 

Salmo 5,3

ANGOLO DELLA POESIA

 

       
"Mi tende la Sua mano,mostrandomi un Via che fino allora non conoscevo"

 

A Guzzardi