I BATTISTI

I battisti italiani appartengono alla Confessione evangelica e fanno parte d’organismi internazionali come l’Alleanza Battista Mondiale. Sono una Confessione cristiana che emerge agli inizi del Seicento dal fermento della Riforma protestante.

 

Le loro peculiarità sono le stesse del battismo mondiale rispetto al protestantesimo in genere:

 

1.  Il battesimo dei credenti, impartito per immersione a coloro che hanno fatto professione di fede.

 

2.  L’ecclesiologia congregazionalista che pone l’accento sull’autonomia della Chiesa locale, la quale riunita in assemblea elegge i suoi ministri e ministre e delibera con piena autorità su tutti gli aspetti della vita comunitaria. Fanno parte del’assemblea i credenti battezzati e i credenti provenienti da altre chiese evangeliche che accettano gli ordinamenti battisti

 

3.  La libertà di coscienza propugnata per ogni essere umano.

 

4. La separazione tra Chiesa e Stato che non devono interferire nelle reciproche sfere di competenza

 

 LA NOSTRA FEDE

La fede riformata battista esprime una fede evangelica nitida, matura, comprensiva ed equilibrata. Essa è un patrimonio teologico, spirituale ed ecclesiale che continua ad alimentare la storia della chiesa e che ne costituisce una componente essenziale.

Crediamo nell'Evangelo e il messaggio che trasmette è la nostra bussola nella vita. Crediamo nel battesimo come scelta consapevole di riconoscere Cristo come proprio personale salvatore; crediamo nel sacerdozio universale e che l'unico mediatore tra l'uomo e Dio sia Gesù. 

VAI ALLA PAGINA


 IL BATTISMO

L'espressione i cinque sola (della Riforma) si riferisce a cinque formule sintetiche in lingua latina, emerse durante la Riforma protestante, che riassumono, in modo espressivo e facile da ricordare, i punti fondamentali del suo pensiero teologico. Si può dire che rappresentino il cuore stesso del protestantesimo, i criteri che ne difiniscono l'identità, le sue colonne portanti. 

STORIA DEL BATTISMO

 


 EVANGELICI ILLUSTRI

I messaggi lasciati dai grandi predicatori evangelici del passato, anche di un passato recente, sono ricchi di carisma e spunti di riflessione. Le prediche di allora, declamate con potenza e senza compromessi da uomini consacrati a Dio, servono ancora oggi come spunti di edificazione, guida e insegnamento.  

VAI ALLA PAGINA

 


 

 IN RILIEVO

  ACEBLA

SCARICA NOTIZIARIO

 

NOTIZIE

NEWS EVANGELICHE

 

SOSTIENICI

DONARE FA BENE

 

ACCOGLIENZA

OSPITALITA' 

 

UNISCITI

DIVENTA MEMBRO

 PASTORE

SIMONE CACCAMO

 

UFFICIO SEGRETERIA

DANIELA UNCINI

 

CONCERTI E PIANOFORTE

GETA TEPES BILLA

georgeta.tepes@yahoo.it

Cellulare 320. 013. 9110

dalle 17.00 alle 20.00