TI PERDONO

Mi hai ingannato,

ma io ti perdono.

Mi hai offeso,

ma io ti perdono.

Mi hai giudicato,

ma io ti perdono.

Mi hai tradito,

ma io ti perdono.

Come Dio ha perdonato me,

così io oggi perdono te.

E, se anch’io

t’ho fatto del male,

perdonami anche tu

per amore di Cristo Gesù.


Ruggiero Lattanzio

Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    nunzia rita (martedì, 07 agosto 2012 08:24)

    Bellissima.grazie di cuore sto facendo un po' di studi e meditazioni su questo grosso scoglio della mia vita, il perdono.
    Bisogna insegnarlo a tutti con l'esempio, è urgente perchè sennò moriremo tutti da cretini (" moriremo da fratelli o moriremo da cretini ",M.L.King jr)

   IN RILIEVO

PASTORE

SIMONE CACCAMO

UFFICIO SEGRETERIA

DANIELA UNCINI

 

 CONCERTI E ACCOGLIENZA

 

GETA TEPES BILLA

 georgeta.tepes@yahoo.it

Cellulare: 320. 013 9110

“O Signore, al mattino tu ascolti la mia voce: al mattino ti offro la mia preghiera e attendo un tuo cenno”

 

Salmo 5,3

ANGOLO DELLA POESIA

 

       
"Mi tende la Sua mano,mostrandomi un Via che fino allora non conoscevo"

 

A Guzzardi