VITA DI CHIESA

G E N N A I O

 

 

SETTIMANA DAL 21 al 27

 

"Non già che siamo da noi stessi capaci di pensare qualcosa come se venisse da noi; ma la nostra capacità viene da Dio"

 

(II Corinzi 3,5)

 

MEDITAZIONE DELLA SETTIMANA

 

 

«Il mio Dio provvederà abbondantemente a ogni vostro bisogno secondo la sua gloriosa ricchezza, in Cristo Gesù»

 

Filippesi 4,19

 

 

 

 

 

«Sono nella mano del Signore e voglio rimanervi, non saranno i piaceri del mondo o gli orrori a strapparmi da essa. E se anche il mondo venisse meno, quelli che si tengono a Lui e che Egli tiene saranno salvi»  

 

Philipp Spitta

TRATTO DA UN GIORNO UNA PAROLA

 

 

 

RUBRICA SETTIMANALE

"PARABOLA"

 

 

 

 

LA PECORELLA SMARRITA 

 

 

“Che ve ne pare? Se un uomo ha cento pecore e ne smarrisce una, non lascerà forse le novantanove sui monti, per andare in cerca di quella perduta?” 

 

Il pastore quindi, tutto preoccupato, attraversa boschi, monti e valli – lasciando le novantanove pecore al sicuro “sui monti” (Matteo) o “nel deserto” (Luca) – per andare in cerca della pecora perduta e quando la trova e torna indietro è contento del ritrovamento. Diamo tutto per scontato, visto che Gesù ci ha rendenti con la sua morte più di duemila anni fa, ma questa parabola ci esorta a soffermarci con più frequenza a riflettere sul cammino che Gesù ha fatto per venirci a salvare e perdonare.

 

 

 

 

 

 

SUL COMODINO

 

 

«Chi ha spostato il mio formaggio?»

 

 

Una semplice parabola che rivela una profonda verità sul cambiamento. Una storia divertente e istruttiva su quattro personaggi che vivono in un "labirinto" e sono alla costante ricerca di un "Formaggio" che li nutra e li faccia vivere felici.

 

 

 

 

 

 


PREGHIERA COMUNITARIA

 

 

Carissimi fratelli e sorelle nel Signore, vi ricordiamo che ogni prima domenica del mese sono previsti gli incontri di preghiera alle ore 10.00 presso la Sala di Culto.


 

 GRUPPO DI LODE

 

 

Salmi, inni, cantici spirituali e canti nello spirito erano gli elementi basilari nella dinamica delle assemblee della chiesa primitiva. Riprendiamo questa bella abitudine a lodare Dio! Vi aspettiamo per prepararci al Culto con canti e gioia. 

 


APPUNTAMENTI FISSI 

CULTO

DOMENICA MATTINA

leggi liturgia

 

Il culto è un servizio svolto per la gloria di Dio. Il Pastore Simone Caccamo, suscitato e ispirato dallo Spirito Santo, porta il messaggio alla comunità riunita in preghiera ogni domenica mattina alle ore

11.00 presso la Sala di Culto.


AGAPE COMUNITARIA leggi menu

 

Le nostre Agapi sono sempre benedette e piene di fratelli che ci raggiungono per mangiare insieme.

Unitevi a noi ogni domenica dopo il culto dalle ore 13.00 in poi.

Per prenotare un posto a tavola: berocri@libero.it

COMPLEANNI

"Il Signore è la mia luce e la mia salvezza; di chi temerò?"

Salmo 27,1

Piero Piccinini 01/01
Enzo di Spiezio
09/01
Andreea Tepes
10/01
Cristina Cirpa 30/01

   IN RILIEVO

PASTORE

SIMONE CACCAMO

UFFICIO SEGRETERIA

DANIELA UNCINI

 

 CONCERTI E ACCOGLIENZA

 

GETA TEPES BILLA

 georgeta.tepes@yahoo.it

Cellulare: 320. 013 9110

“O Signore, al mattino tu ascolti la mia voce: al mattino ti offro la mia preghiera e attendo un tuo cenno”

 

Salmo 5,3

ANGOLO DELLA POESIA

 

       
"Mi tende la Sua mano,mostrandomi un Via che fino allora non conoscevo"

 

A Guzzardi