140 ANNI

 

 

LA

 

  NOSTRA 

 

 STORIA

 


 

La zona dove sorge la chiesa battista di Teatro Valle originariamente era uno spazio verde con giardini e cortili, caratterizzato da uno “Stagnum”, un grande lago artificiale, realizzato da Agrippa deviando le acque provenienti dai colli Pincio e Quirinale. Nel Medioevo la depressione del terreno, occupata originariamente dallo stagno, assunse il nome di Valle, costituendo un toponimo di riferimento per il Teatro.

 

IN RILIEVO

 

ACEBLA

 

 

 

DIVERSABILITA'

 

PASTORE

 SIMONE CACCAMO

 

UFFICIO SEGRETERIA
DANIELA UNCINI

 

 CONCERTI E ACCOGLIENZA
 
GETA TEPES BILLA

 georgeta.tepes@yahoo.it

Cellulare: 320. 013 9110

dalle 17.00 alle 20.00